Notizie Forex

Prospettive per il dollaro neozelandese: NZD / USD potrebbe aumentare su RBNZ, guarda S&P 500

Prospettive per il dollaro neozelandese: NZD / USD potrebbe salire su RBNZ, guarda l’indice S&P 500? La prospettiva del dollaro neozelandese è che il dollaro neozelandese potrebbe presto aumentare a causa di un tasso di interesse RBNZ più elevato, sebbene il governo della Nuova Zelanda abbia negato qualsiasi intenzione di aumentare i tassi di interesse. Tuttavia, se i tassi di interesse aumentano, la coppia NZD / USD si apprezzerà indubbiamente poiché gli investitori cercheranno di compensare l’aumento del dollaro USA / NZD vendendo il NZD per ottenere rendimenti più elevati dagli investimenti in dollari USA nei loro paesi.

Gli investitori che cercano di compensare il dollaro USA / NZD molto probabilmente guarderebbero ad altri paesi come la Cina e l’Australia in quanto sono i principali beneficiari dei tassi di interesse più elevati del dollaro USA. L’economia cinese sta rallentando mentre la sua crescita del PIL rallenta e il bilancio del popolo cinese viene spinto al limite. Ma, in questo caso, gli investitori potrebbero non voler acquistare il NZD a breve termine perché è improbabile che l’economia cinese si riprenda rapidamente come il dollaro USA.

Tuttavia, in questo caso, è possibile che la coppia NZD / USD si apprezzerà poiché i responsabili della politica economica continuano a restringere l’offerta di moneta per cercare di sostenere l’economia. Se i responsabili della politica economica mirano a restringere l’offerta di moneta, è probabile che si verifichi un’inflazione più elevata e, di conseguenza, prezzi più elevati per beni e servizi. Con inflazione e prezzi più alti, gli investitori potrebbero preferire mantenere il loro NZD piuttosto che utilizzare altri metodi come il dollaro USA o l’euro.

Il dollaro neozelandese dovrebbe apprezzarsi rispetto al dollaro USA dopo che la RBNZ ha annunciato un inasprimento della politica monetaria. Tuttavia, gli investitori potrebbero decidere di trattenere l’acquisto del NZD se la RBNZ non fornisce ulteriori dettagli sugli aumenti dei tassi. Potrebbe volerci del tempo prima che ulteriori dettagli emergano dal governo.

Per ora, le prospettive valutarie per il dollaro neozelandese rimangono da vedere. Le azioni del governo neozelandese, tuttavia, hanno fornito agli investitori ulteriori informazioni sul loro piano di politica monetaria che potrebbero influenzare le prospettive valutarie per il NZD.

Nel breve termine, il dollaro neozelandese si è rafforzato rispetto al dollaro statunitense, tuttavia, la coppia NZD / USD rimane sotto pressione e potrebbe solo rafforzarsi ulteriormente nelle prossime settimane poiché la coppia NZD / USD continua a beneficiare della pressione al rialzo sul dollaro statunitense tassi di interesse. I potenziali benefici al rialzo di un NZD / USD più elevato potrebbero superare i rischi al ribasso nel breve termine, in particolare se gli investitori decidessero di mantenere il loro NZD e attendere un maggiore apprezzamento del dollaro. In questo caso, gli investitori potrebbero voler essere ribassisti sul loro NZD / USD perché se il dollaro guadagna, il NZD potrebbe perdere più valore poiché il dollaro USA perde valore.

Prospettive per il dollaro neozelandese: la coppia NZD / USD potrebbe ricevere sostegno da tassi di interesse più elevati Il futuro del dollaro neozelandese dipende dalle azioni della Federal Reserve statunitense. Inoltre, è possibile che le pressioni inflazionistiche possano spingere al ribasso il dollaro USA e portare a un dollaro USA più debole, aumentando così il NZD / USD contro il NZD.

Tuttavia, la forza delle pressioni inflazionistiche potrebbe tradursi in un NZD più forte in futuro e in prezzi di scambio inferiori. Pertanto, a lungo termine, un NZD debole potrebbe non tradursi in un maggiore apprezzamento del dollaro neozelandese.

Prospettive per il dollaro neozelandese: la coppia NZD / USD potrebbe ricevere supporto da tassi di interesse più elevati La forza delle pressioni inflazionistiche potrebbe tradursi in un NZD più forte in futuro e in prezzi di negoziazione inferiori. Pertanto, a lungo termine, un NZD debole potrebbe non tradursi in un maggiore apprezzamento del dollaro neozelandese. A breve termine, il dollaro neozelandese rimane sotto pressione contro il dollaro statunitense e potrebbe solo rafforzarsi ulteriormente nelle prossime settimane. Se gli investitori decidono di mantenere il loro NZD e aspettare un NZD più forte, non dovranno affrontare alcun impatto negativo sul dollaro neozelandese e quindi potrebbero decidere di mantenere il loro NZD / USD.

Il futuro del dollaro neozelandese: NZD / USD aiuta i detentori del dollaro neozelandese in una posizione migliore A causa della debolezza del dollaro USA, NZD / USD è in grado di aiutare i trader a breve termine. La coppia NZD / USD dovrebbe rafforzarsi e scambiare al ribasso se il dollaro USA rimane sotto pressione sul mercato internazionale.

Al contrario, gli investitori che scelgono di acquistare un dollaro neozelandese dovranno affrontare rischi maggiori. Potrebbero subire una perdita di oltre il 20% del denaro investito in NZD / USD se il prezzo del NZD scende e il NZD / USD si deprezza rispetto al dollaro USA. Pertanto, gli investitori potrebbero voler considerare le tendenze NZD / USD a breve termine, ma potrebbero voler mantenere il NZD se il dollaro USA si rafforza contro il NZD / USD.

Author Since: Apr 10, 2019